loader image

Gestione della sicurezza e messa a norma di tutte le aziende private e pubbliche

info@subitoinregola.it

Aggiornamento
Corso primo soccorso

Formazione
teorica +
Esercitazione
pratica

Ore in aula

Ore di esercitazione

Calendario corsi

Argomenti del corso

Il corso per addetti alla gestione delle emergenze di primo soccorso deve essere aggiornato con cadenza triennale.

La formazione dovrà essere svolta presso la nostra aula corsi (durata 04 ore) in una delle sessioni previste nel nostro calendario corsi.

Esercitazione

Durante la lezione formativa si alterneranno momenti di spiegazione teorica ed esercitazioni pratiche con l’utilizzo di un manichino.

 

Programma del corso e moduli trattati

+++NON CANCELLARE+++
ASPETTI GENERALI
  • Primo soccorso in azienda
  • Allerta del sistema di soccorso
  • Riconoscere il pericolo
  • Accertamento delle condizioni dell’infortunato
  • Verifica delle funzioni vitali
  • Attuazione dell’intervento
LE MISURE DI PREVENZIONE
  • Piano di emergenza
  • Dotazioni obbligatorie di primo soccorso
  • Massaggio cardiaco
  • Respiratore artificiale
  • Tecniche di movimentazione dell’infortunato

Rischio
medio

Formazione base + specifica

Ore in e-learning

Ore in aula

Calendario corsi

Argomenti del corso

Il corso di formazione deve essere svolto da tutti i lavoratori (ad eccezione della persona individuata come RlS) e si articola in due momenti distinti:

Una prima sessione di carattere generale (04h in modalità e-learning) dedicata alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Una seconda lezione più specifica (08h in aula) durante la quale saranno presentati i rischi riferiti alle mansioni svolte, i possibili danni e le conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

 

Programma del corso e moduli trattati

+++NON CANCELLARE+++
FORMAZIONE BASE

I contenuti della formazione generale riguardano concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro: rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

  • Organizzazione del sistema aziendale della prevenzione e della protezione
  • Diritti e doveri dei soggetti aziendali relativamente alla sicurezza
  • Il sistema istituzionale e gli organi di vigilanza, controllo e assistenza
  • Organizzazione della prevenzione e protezione: misure per affrontare i principali rischi nei luoghi di lavoro
FORMAZIONE SPECIFICA
  • Organizzazione del lavoro e procedure di sicurezza;
  • Rischi specifici (ambienti di lavoro, meccanici elettrici, macchine, attrezzature, cadute dall’alto, elettromagnetico, microclima e illuminazione, videoterminali, stress lavoro correlato);
  • Rischio chimico e biologico;
  • Rischio rumore e vibrazioni;
  • Movimentazione manuale dei carichi e movimentazione merci;
  • Emergenze e procedure di sicurezza (incendio e primo soccorso) con riferimento al profilo di rischio specifico;
  • Dispositivi di Protezione individuale e segnaletica di sicurezza,

Rischio
alto

Formazione base + specifica

Ore in e-learning

Ore in aula

Calendario corsi

Argomenti del corso

Il corso di formazione deve essere svolto da tutti i lavoratori (ad eccezione della persona individuata come Rls) e si articola in due momenti distinti:

Una prima sessione di carattere generale (04h in modalità e-learning) dedicata alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Una seconda fase più specifica (12h in aula) durante la quale saranno presentati i rischi riferiti alle mansioni svolte, i possibili danni e le conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

Programma del corso e moduli trattati

+++NON CANCELLARE+++
FORMAZIONE BASE

I contenuti della formazione generale riguardano concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro: rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

  • Organizzazione del sistema aziendale della prevenzione e della protezione
  • Diritti e doveri dei soggetti aziendali relativamente alla sicurezza
  • Il sistema istituzionale e gli organi di vigilanza, controllo e assistenza
  • Organizzazione della prevenzione e protezione: misure per affrontare i principali rischi nei luoghi di lavoro
FORMAZIONE SPECIFICA - RISCHI SPECIFICI
  • Rischi infortuni,
  • meccanici generali,
  • elettrici generali,
  • macchine, attrezzature,
  • rischi d’esplosione,
  • cadute dall’alto,
  • rischi chimici,
  • nebbie – oli – fumi – vapori – polveri,
  • etichettatura,
  • rischi cancerogeni, biologici, fisici,
  • rumore, vibrazione,
  • radiazioni,
  • microclima e illuminazione,
  • videoterminali, stress lavoro correlato
FORMAZIONE SPECIFICA - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
  • dispositivi di Protezione individuale e segnaletica di sicurezza;
  • DPI arresto caduta.
  • Dovere di sicurezza e procedure
  • movimentazione manuale dei carichi e imbracature;
FORMAZIONE SPECIFICA - APPROFONDIMENTI
  • D.L.159/2016 Campi elettromagnetici e geobiologia.
  • rischio elettrico ed elementi di soccorso.
  • movimentazione meccanica.
  • antincendio, emergenze ed elementi di primo soccorso;
  • rumore-vibrazioni